EMMA BONINO - Official WebSite

   

FENDI SOSTIENE La campagna “Stop FGM!”


Inizia con un incontro casuale nella sala d’attesa di un aeroporto l’amicizia e la collaborazione tra Anna Fendi ed Emma Bonino e in quell’occasione si fa strada l’idea di un’iniziativa a sostegno della campagna StopFgm. Nel giro di qualche settimana, l’intera famiglia Fendi si mobilita sull’organizzazione di una cena di fundraising con annessa asta benefica e il 31 marzo 2004, al museo etnografico Luigi Pigorini di Roma, si tiene una serata di gala alla quale partecipano oltre cinquecento persone, tra cui diversi personaggi del mondo della moda, della cultuta, del cinema. Per l’occasione Giuseppe D’Orsi, del team di Oliviero Toscani, realizza un video shock sulle mutilazioni genitali femminili.


Board della serata a sostegno di StopFgm campagna internazionale contro la pratica delle mutilazioni genitali femminili promossa da Non c’è Pace Senza Giustizia e dall’Associazione Italiana Donne per lo Sviluppo

Anna Fendi
Presidente

Marella Agnelli

Susanna Agnelli

Maria Angiolillo

Gae Aulenti

Virna Lisi

Sophia Loren

Giulia Maria Mozzoni Crespi

Miriam Mafai

Rita Levi Montalcini

Gioia Torlonia
 


- WebSite Info