sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 dicembre 2018 
LunMarMerGioVenSabDom
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

BONINO A DAKAR: "PIU' COOPERAZIONE"

Avvenire - 8 gennaio 2014

Tappa in Senegal per il ministro degli Esteri Emma Bonino, arrivata ieri a Dakar dopo una due giorni in Ghana. Il numero uno della Famesina vedrà oggi il presidente Marky Sall, mentre ieri ha incontrato il ministro degli Esteri Mankeur Ndiaye e i titolari di altri dicasteri. La Bonino ha anche visto membri della comunità italiana e della società civile, tra i quali i rappresentanti delle Ong impegnate nella lotta alle mutilazioni genitali femminili. La visita a Dakar, ha spiegato la Bonino, è anche un'occasione per rilanciare la cooperazione sul fronte sicurezza nella regione, «un aspetto per me molto importante sul tema che ci preoccupa di più: l'espansione del terrorismo, della violenza, del fanatismo». Il Senegal è Paese prioritario per la Cooperazione italiana. Nel dicembre 2010 è stato firmato il rinnovo dell'Accordo quadro di cooperazione ed è stata definitala programmazione su base triennale degli interventi di cooperazione, in base alla quale il Senegal ha beneficiato di 60 milioni di euro fino al 2013. La Bonino firmerà il Programma Paese 2014-2016 che prevede altri 45 milioni di euro.





Comunicati su:
[ Africa ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ] [ Italia ] [ Senegal ] [ Unione Europea ]

Rassegna Stampa su:
[ Africa ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ] [ Italia ] [ Senegal ] [ Unione Europea ]

Interventi su:
[ Africa ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ] [ Italia ] [ Senegal ] [ Unione Europea ]


- WebSite Info