sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 luglio 2019 
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

>> Avvenire


"LA 194 NON C'ENTRA"

di Danilo Paolini Ma la 194 non c'entra. Del resto, i quesiti referendari riguardano un'altra legge, la 40 sulla procreazione medicalmente assistita, non quella sull'aborto. Perci√≤ l'affermazione sembrerebbe banale, scontata, perfino inutile. Se non fosse che da qualche giorno il fronte del "s√¨", forse a corto di altri argomenti, ha cominciato a martellare proprio su questo punto. E' un coro a molte voci ma a una sola tonalit√†, al quale tuttavia replicano in tanti. Tra questi Gianni Alemanno, ministro per le Politiche agricole e leader dell'anima "sociale" di Alleanza nazionale, che proprio ieri ha aderito al comitato "Scienza & vita" e ha varato una nuova realt√† per l'astensione: i "Militanti per la vita". "Il collegamento tra la legge 40 e la 194 √® un'illegittima astensione - ha osservato Alemanno -. Qui si sta solo rifiutando il tentativo di cancellare una normativa buona che √® stata fatta e che potr√† anche essere migliorata in Parlamento. Ma si parla solo di questa". E' quanto hanno ripetuto altri esponenti di An intervenuti alla manifestazione sotto lo slogan Sulla vita non si vota. Tra loro il sottosegretario all'Interno Alfredo Mantovano, Teodoro Buontempo, Riccardo Pedrizzi, Giorgia Meloni di Azione Giovani. "Ognuno agisce il libert√† di coscienza e confido nel fatto che la maggior parte dell'ambiente della destra non parteciper√† a questo referendum - ha sottolineato ancora Alemanno -. E' importante che tutti agiscano con consapevolezza e che si dica che anche non votare √® una scelta consapevole". Collegare invece la legge sulla procreazione assistita a quella sull'aborto non solo "√® errato" - ha rilevato Buontempo - ma "d√† una mano ai "s√¨". Almeno √® ci√≤ che sperano i fautori del referendum, dai radicali ad ampi settori della sinistra. Che tentano tutto il tentabile, come dimostra la spilla con il "s√¨" sul bavero della giacca del segretario dei Ds Piero Fassino. Ma anche i "fantasmi" (un drappello di persone con il classico lenzuolo bianco e i buchi per gli occhi) che i radicali hanno mandato in giro ieri mattina in giro per il centro di Roma, a simboleggiare il preteso "oscuramento" mediatico della campagna referendaria. E poco importa se il loro argomento principale, come detto, non √® pi√Ļ la legge interessata bens√¨ un'altra. Per Giovanna Melandri (Ds) non c'√® niente di strano, perch√© oltre ai quattro quesiti ce ne sarebbe "un quinto, quello che riguarda la possibilit√† di rimettere in discussione la 194". Cos√¨ "dopo i quesiti ingannevoli dei referendum, ecco la campagna ingannevole - ha ribattuto il Comitato "Scienza & vita" con la presidente Paola Binetti -. Un ritornello che va avanti da giorni per spostare il dibattito dalla legge 40 alla 194, sulla quale a suo tempo √® gi√† stata fatta una scelta parlamentare". Ironico sul tema Rocco Buttiglione (Udc), ministro dei Beni culturali favorevole all'astensione: "Chi vuole cambiare la legge sull'aborto √® Emma Bonino", infatti a suo tempo "i radicali erano contrari alla 194 perch√© volevano che non fosse in alcun modo riconosciuto il diritto alla vita dell'embrione". Parole che la storica esponente radicale ha tentato di liquidare come "una marcia indietro imbarazzata e poco convincente del ministro Buttiglione". Per la Bonino, insomma, la 194 sarebbe in pericolo. Mentre secondo il senatore a vita Giulio Andreotti il "vero pericolo" √® "quello di ritornare al "Far West", alla mancanza totale di legislazione" in materia di fecondazione assistita. "Per questo motivo - ha proseguito Andreotti - il 12 giugno non mi recher√≤ alle urne".





Altri articoli su:
[ Unione Europea ] [ Italia ] [ Libertà di religione ] [ Libertà di ricerca scientifica ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ] [ ]

Comunicati su:
[ Unione Europea ] [ Italia ] [ Libertà di religione ] [ Libertà di ricerca scientifica ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ] [ ]

Interventi su:
[ Unione Europea ] [ Italia ] [ Libertà di religione ] [ Libertà di ricerca scientifica ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ] [ ]


- WebSite Info