sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 novembre 2019 
LunMarMerGioVenSabDom
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

>> ANSA


OSSEZIA: BONINO, STUPORE PER CRITICHE SU DOMANDE A RUSSIA

Che l'Europa chieda a Putin di parlare della questione cecena non mi sembra uno scandalo né un’offesa per le istituzioni”. L’ex commissario europeo Emma Bonino torna sulle polemiche sorte nei giorni scorsi sulla richiesta di chiarimenti fatta dalla presidenza di turno Ue per la vicenda della scuola di Beslan e si dice “stupita” che la richiesta europea sia stata criticata. “Semmai la richiesta e' stata fatta in ritardo”, ha continuato la Bonino parlando a Bruxelles e ciò di cui bisogna dispiacersi è che l'Europa “non abbia voluto sapere niente di Cecenia finora”. Motivo di rammarico, ha detto inoltre l’esponente radicale a margine di una conferenza stampa sull’adesione della Turchia all’Ue, è che non siano state fatte richieste di informazioni “sulla questione dei diritti umani”. La richiesta del ministro degli esteri olandese e presidente di turno dell’Ue, Bernard Bot, ha concluso la parlamentare europea, '”è stata anche diplomaticamente corretta”.





Altri articoli su:
[ Unione Europea ] [ Cecenia ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]

Comunicati su:
[ Unione Europea ] [ Cecenia ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]

Interventi su:
[ Unione Europea ] [ Cecenia ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]


- WebSite Info