sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 aprile 2019 
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

>> Adnkronos


MAREMOTO: BONINO, 42 MLN EURO FONDI RACCOLTI GRAZIE ALLA SOLIDARIETA' DEGLI ITALIANI. GLI INTERVENTI SARANNO CONCENTRATI NELLO SRI LANKA

'I fondi raccolti dalle sottoscrizioni promosse dai gestori di telefonia mobile, telefonia fissa, giornali e tv sono di 42 milioni di euro''. Lo ha reso noto la radicale Emma Bonino, coordinatrice della commissione dei cinque garanti che provvederà a monitorare i fondi raccolti per aiutare le popolazioni colpite dal maremoto in una conferenza stampa. L'occasione è stato il primo incontro tra i cinque componenti della commissione e Guido Bertolaso capo del dipartimento della Protezione civile. ''Il comitato ha accettato l'ipotesi proposta dalla Protezione civile -continua Emma Bonino- di concentrare gli interventi esclusivamente nello Sri Lanka, in particolare a nord nella città di Trincomalee e a sud a Hunawatuna''. ''L'intervento è destinato ad una comunità di circa 300 mila persone che vive per lo piu' di pesca. Gli interventi -conclude Emma Bonino- saranno mirati a risolvere problemi sanitari e la situazione particolarmente difficile per i bambini, attraverso la riattivazione delle scuole''. La coordinatrice della commissione dei cinque garanti ha inoltre precisato che ''i 42 milioni di euro raccolti grazie alla solidarietà del popolo italiano non sono altro che un millesimo di quanto finora dato e promesso dalla comunità internazionale''. Anche per questo si è deciso di intervenire solo nello Sri Lanka. ''Questo non esclude che l'Italia possa portare i propri aiuti successivamente anche nelle altre zone colpite dal maremoto''. Emma Bonino ha tenuto inoltre a precisare che ''i 42 milioni di euro raccolti saranno tutti dedicati alla riattivazione delle comunità e non alle spese di gestione della protezione civile''. Questi giorni la Protezione civile provvederà ad stilare un piano di intervento per le due zone a cui sono destinati gli aiuti e per giovedi' prossimo è previsto un nuovo incontro tra i vertici della Protezione civile italiana e la commissione dei garanti.





Altri articoli su:
[ Unione Europea ] [ Italia ] [ Asia ] [ Sri Lanka ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]

Comunicati su:
[ Unione Europea ] [ Italia ] [ Asia ] [ Sri Lanka ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]

Interventi su:
[ Unione Europea ] [ Italia ] [ Asia ] [ Sri Lanka ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]


- WebSite Info