sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 novembre 2019 
LunMarMerGioVenSabDom
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

>> ApCom


IRAQ/ COLLOQUIO BERLUSCONI-BUSH: DA SETTEMBRE ITALIA RIENTRA

Il presidente americano George Bush ha chiamato poco fa il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ed in un colloquio "lungo e cordiale", secondo quanto riferisce Palazzo Chigi, si è parlato della "situazione in Iraq, delle prossime nomine al vertice della Banca mondiale e della candidatura di Emma Bonino ad alto commissario dell'Onu per i rifugiati". Nel corso del colloquio, "il presidente Berlusconi ha ribadito la presidente Bush - si legge in una nota - l'auspicio di poter iniziare quanto prima, possibilmente in settembre, un graduale e progressivo rientro del contingente militare italiano in Iraq". E Berlusconi "ha confermato che questa prospettiva dipenderà dalla capacità del Governo iracheno di provvedere alla sicurezza e all'ordine pubblico del Paese, in pieno accordo con lo stesso Governo iracheno e con i governi alleati". Per parte sua, "il presidente degli Stati Uniti - si legge ancora - ha rinnovato al presidente Berlusconi i suoi sentimenti di amicizia e il suo pieno apprezzamento per il contributo dell'Italia al processo che deve assicurare all'Iraq un futuro di libertà e democrazia".





Altri articoli su:
[ Unione Europea ] [ Italia ] [ Iraq ] [ ONU e OMD ] [ ]

Comunicati su:
[ Unione Europea ] [ Italia ] [ Iraq ] [ ONU e OMD ] [ ]

Interventi su:
[ Unione Europea ] [ Italia ] [ Iraq ] [ ONU e OMD ] [ ]


- WebSite Info