sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 gennaio 2021 
LunMarMerGioVenSabDom
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

>> La Repubblica


EMMA BONINO CANDIDATA UFFICIALE ALLA GUIDA DEL COMMISSARIATO SUI RIFUGIATI

“Quella di Emma Bonino a commissario Onu per i Rifugiati (UNHCR) è una candidatura sostenuta in maniera convinta dal governo”: è quanto ha detto ieri il ministro degli Esteri, Gianfranco Fini, al segretario generale dell’Onu Kofi Annan. Il responsabile della Farnesina ha incontrato Annan poco prima di lasciare New York alla volta di Washington. Durante il colloquio durato circa mezz’ora, il ministro degli Esteri ha sottolineato che il nome di Emma Bonino è “sostenuto dalla maggioranza e anche da una fetta più larga delle forze parlamentari e della pubblica opinione”. Se la scelta dovesse cadere sull’esponente radicale, ha aggiunto Fini, alla guida dell’UNHCR andrebbe “una personalità che ha dimostrato in questi anni di avere competenza, grande passione e professionalità nell’ambito delle organizzazioni internazionali”.





Altri articoli su:
[ Unione Europea ] [ Italia ] [ ONU e OMD ] [ ]

Comunicati su:
[ Unione Europea ] [ Italia ] [ ONU e OMD ] [ ]

Interventi su:
[ Unione Europea ] [ Italia ] [ ONU e OMD ] [ ]


- WebSite Info