sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 novembre 2019 
LunMarMerGioVenSabDom
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

>> La Repubblica


BONINO: "I TURCHI STRATEGICI PER LA NOSTRA SICUREZZA"

La Repubblica - 8 novembre di Alberto Mattone ROMA - Lei √® un'amica storica della Turchia, onorevole Emma Bonino, tanto che il suo primo viaggio da ministro del Commercio estero e delle Politiche europee lo ha fatto ad Ankara. Il processo di riforme in quel paese vive una fase di stallo: ha ancora senso volerlo dentro l'Ue? "Ha senso, eccome. Il desiderio di adesione all'Ue √® stato il motore del processo democratico nei Paesi dell'Est ed √® il pi√Ļ grande incentivo alle riforme per Ankara, che √® una pietra miliare della nostra sicurezza. E sorprendente che l'Europa chiuda gli occhi di fronte all'alleanza strategica con la Turchia". Il negoziato con la Turchia √® arrivato a un punto morto, anche a causa del tema dei diritti individuali violati. "Le riforme hanno rallentato, per√≤ il premier Erdogan si √® impegnato a rivedere l'articolo sulla libert√† di espressione. Ma certo non possono essere paesi come la Francia, che ha proposto di criminalizzare i reati di opinione sul genocidio degli armeni, a stilare pagelle di liberalismo". Anche Ankara continua a criminalizzare quegli scrittori che scrivono sulle colpe turche per la morte di milioni di armeni. "E' vero, ci sono degli elementi contraddittori, ma la Turchia non deve entrare domani nellUe. Molti dicono che il negoziato sar√† lungo, ma bisogna accelerare questo processo. Perch√©, altrimenti, la disaffezione da questo sogno, da una parte e dall'altra, si trasforma in una montagna insormontabile". Non la spaventano i segnali di intolleranza religiosa che arrivano da quel paese islamico? "Iran, Iraq, Siria, terrorismo, Medio Oriente, problemi energetici: solo guardando a questi temi ci si accorge quanto √® importante la Turchia per la stabilizzazione e la sicurezza della regione a cavallo tra Europa e Medio Oriente. Ankara pu√≤ rappresentare per il mondo musulmano un modello di paese islamico laico e democratico". Si dice che la Turchia non ha alternative all'Europa. "Crede? Ankara potrebbe creare un'alleanza nel Mar Nero con la Russia e le repubbliche del Caucaso. Ed √® forte la richiesta degli integralisti islamici di un riavvicinamento col Pakistan. E' nostro interesse tenere la Turchia legata all'Ue. L'Europa aperta a questo paese √® un messaggio per il mondo islamico che il Vecchio Continente non √® una cittadella cristiana chiusa in se stessa".





Altri articoli su:
[ Unione Europea ] [ Allargamento ] [ Turchia ]

Comunicati su:
[ Unione Europea ] [ Allargamento ] [ Turchia ]

Interventi su:
[ Unione Europea ] [ Allargamento ] [ Turchia ]


- WebSite Info