sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 gennaio 2022 
LunMarMerGioVenSabDom
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

>> Il Corriere della Sera


"PASSIAMO DALL'EGITTO PER ARRIVARE IN CINA"

Il Corriere della Sera - 14 dicembre 2006 La spinta della Bonino. L'Egitto, l'Italia e la Cina si apprestano a concludere un accordo per favorire l'accesso al Canale di Suez e al porto di Gioia Tauro, in Calabria, alle navi cinesi in rotta per l'Europa. Lo scrive il Financial Times. Secondo il quotidiano britannico, che cita il ministro egiziano del Commercio Estero e dell'Industria, Rachid Mohamed Rachid, il Cairo si augura che tutti i cargo cinesi che trasportano merci destinate all'Europa transiteranno attraverso il Canale di Suez, contro l'attuale 60 per cento. La Cina in cambio beneficerebbe di riduzioni tariffarie, mentre nuovi posti di lavoro sarebbero creati in Calabria. Oggi i due quinti delle navi cinesi arrivano in Europa circumnavigando l'Africa per raggiungere Rotterdam e altri porti dell'Europa del Nord. Rachid, che ieri ha incontrato il ministro alle Politiche Comunitarie, Emma Bonino, ha affermato di aver giĆ  discusso del tema anche con Romano Prodi.





Altri articoli su:
[ Unione Europea ] [ Italia ] [ Egitto ] [ Asia ]

Comunicati su:
[ Unione Europea ] [ Italia ] [ Egitto ] [ Asia ]

Interventi su:
[ Unione Europea ] [ Italia ] [ Egitto ] [ Asia ]


- WebSite Info