sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 novembre 2019 
LunMarMerGioVenSabDom
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

>> La Repubblica


BONINO: UNA PLATEA PER L'IMPRENDITORIA AL FEMMINILE

La Repubblica - 5 marzo 2007 Due giorni di confronto a Milano organizzato dal ministro: saranno 400, metà italiane e metà straniere, le donne coinvolte. di Rodolfo Sala Milano - Sono più di quattrocento, tutte imprenditrici. Metà italiane, e metà dei paesi che si affacciano sul Mediterraneo, Medioriente e Golfo compresi. Si incontrano oggi a Milano, sotto la regia di Emma Bonino, per scambiarsi esperienze e fare affari. "Proprio come fanno i maschietti, a loro è sempre servito", precisa il ministro per il Commercio Internazionale. Alla seduta plenaria partecipa il presidente del Consiglio Romano Prodi. Seguiranno circa 1.500 "faccia a faccia": ciascuna manager incontrerà infatti da 3 a 4 colleghe di altre aziende. Due giorni di incontri fittissimi: che cosa si aspetta, ministro Bonino? "Con questo Forum internazionale ci proponiamo innanzitutto di rendere visibile la vivacità dell'imprenditoria femminile, che purtroppo continua a rimanere nascosta. Non per niente l'iniziativa ha il patrocinio del ministero alle Pari opportunità". E poi? "C'è anche un risvolto politico. Noi vogliamo far cadere alcuni stereotipi che sopravvivono quando si parla di rapporti economici tra Italia e area del Mediterraneo. Loro ci vedono soprattutto come il Paese delle vacanze, l'aspetto del business è poco considerato. E noi di quella parte del mondo siamo abituati a vedere solo i problemi geopolitici, senza tenere nel giusto conto la grande novità rappresentata dall'imprenditoria femminile". Questi settori sono rappresentati a questo Forum? "Tutti, non solo quelli legati a cliché "femminili", come i gioielli e la moda. Insomma: infrastrutture, ingegneria, ricerca medica, macchinari. Di una cosa sono particolarmente contenta". Quale? "In questa due giorni presenteremo il sistema-Italia tutti insieme: il governo, il Comune e la Provincia di Milano, la Regione Lombardia. Sarà anche l'occasione per cercare nuovi sostegni alla candidatura di Milano come sede dell'Expo del 2015".





Altri articoli su:
[ Africa ] [ Commercio Estero ] [ Economia ] [ Globalizzazione ] [ Islam e democrazia ] [ Italia ] [ Made in Italy ] [ Medio Oriente ] [ Unione Europea ]

Comunicati su:
[ Africa ] [ Commercio Estero ] [ Economia ] [ Globalizzazione ] [ Islam e democrazia ] [ Italia ] [ Made in Italy ] [ Medio Oriente ] [ Unione Europea ]

Interventi su:
[ Africa ] [ Commercio Estero ] [ Economia ] [ Globalizzazione ] [ Islam e democrazia ] [ Italia ] [ Made in Italy ] [ Medio Oriente ] [ Unione Europea ]


- WebSite Info