sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 maggio 2019 
LunMarMerGioVenSabDom
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

>> Il Sole 24 Ore


"FIERE, UN FRENO AI LOCALISMI"

Il Sole 24 Ore - 4 aprile 2007 Esposizioni. Un settore strategico per promuovere il made in Italy è imbrigliato dal campanilismo. Bonino: l'eccesso di protagonisti è deleterio per il sistema. di Nicoletta Picchio Va bene la concorrenza, ma è negativo avere un sistema fieristico con troppi protagonisti, dove si arrivi addirittura a un "cannibalismo deleterio" tra le varie città. A lanciare l'allarme è il ministro del Commercio internazionale, Emma Bonino. "Bisogna mettere a freno l'idea campanilistica che ogni capoluogo di Regione voglia la sua fiera e che la competizione si misuri a metri quadrati a livello locale", ha detto la Bonino. "Roma e Milano, Bologna e Parma, Bari e Torino: ognuno avrà sicuramente la sua fiera, ma non saranno attrattive perché i contenuti finiranno per essere gli stessi. Piuttosto, bisogna puntare di più all'estero e all'internazionalizzazione", ha continuato il ministro. Ad ascoltare, Raffaele Cercola, presidente dell'Aefi, l'Associazione delle esposizioni e fiere italiane, insieme a molti altri presidenti di fiere, presenti in platea. Occasione dell'incontro, la presentazione di due volumi, una guida bilingue, italiano e inglese, a cura del Touring Club italiano, "Fiere ed esposizioni in Italia", che offre il panorama delle fiere del nostro Paese più una serie di suggerimenti a chi si muove per queste occasioni, e di un album fotografico realizzato da Alinari, "Italiafiera", che racconta la storia delle fiere dal 1861. Anche per Cercola le fiere sono troppe, ma ha sottolineato soprattutto un problema di governance nell'organizzazione del sistema, legato alla scelta della devolution: la competenza è regionale ed è difficile un'azione coordinata. La Bonino, infatti, ha sottolineato che la sua è una "moral suasion", mettendo in evidenza la difficoltà che ha l'Italia nel muoversi in squadra su tutto il tema dell'internazionalizzazione. Cercola sta lavorando per creare sinergie nel sistema fieristico, nell'ambito di un accordo di programma con il ministero e con l'Ice, da cui è derivata anche la pubblicazione dei libri. Inoltre l'Aefi sta avviando un programma per promuovere i sistemi fieristici italiani in Russia, Cina, Nord Africa e Turchia. Il sistema fieristico italiano, ha spiegato il presidente Aefi, è in sviluppo: ogni anno si organizzano in Italia più di mille manifestazioni, con 200mila espositori, 20 milioni di visitatori provenienti da tutto il mondo. C'è il problema, però, di aumentare la presenza degli espositori dall'estero: da questo punto di vista l'Italia ha minori presenze rispetto agli altri Paesi. Cercola sollecita il supporto dell'Ice, che proprio recentemente ha deciso di allargare la propria base all'estero, aprendo nuove sedi in Africa e nell'Est. Il direttore generale dell'Ice, Massimo Mamberti, è pronto alla massima collaborazione, ma, ha detto, è difficile attrarre stranieri in Italia se il sistema è parcellizzato. "Si crea un dispendio di energie", ha detto Mamberti, che comunque ha sottolineato l'importanza del sistema fieristico italiano. Sarebbe utile la sollecitazione fatta da Cercola al sistema delle fiere: la certificazione. L'Italia, infatti, ha detto, soffre di inaffidabilità e la certificazione sulle presenze di espositori e visitatori darebbe più certezze agli espositori esteri. Ma solo in 50 hanno scelto finora di farlo.





Altri articoli su:
[ Africa ] [ Asia ] [ Cina ] [ Commercio Estero ] [ Economia ] [ Globalizzazione ] [ Italia ] [ Russia ] [ Turchia ] [ Unione Europea ]

Comunicati su:
[ Africa ] [ Asia ] [ Cina ] [ Commercio Estero ] [ Economia ] [ Globalizzazione ] [ Italia ] [ Russia ] [ Turchia ] [ Unione Europea ]

Interventi su:
[ Africa ] [ Asia ] [ Cina ] [ Commercio Estero ] [ Economia ] [ Globalizzazione ] [ Italia ] [ Russia ] [ Turchia ] [ Unione Europea ]


- WebSite Info