sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 aprile 2019 
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

>> Italia Oggi


L’ICE FESTEGGIA 40 ANNI DI CORSI

Italia Oggi - 22 novembre 2007 di Andrea Battistuzzi Il fior fiore del commercio estero italiano è passato di qui. Dagli export manager delle grandi aziende italiane ai membri del governo come il sottosegretario alla presidenza del consiglio Riccardo Franco Levi e lo stesso direttore generale dell’Ice, Massimo Mamberti. Il governo italiano festeggia cioè i 40 anni del master in commercio estero dell’Ice, il Cor.c.e (Corso di specializzazione in commercio estero), che dal 1963 ha oggi ha formato oltre 2mila allievi con l’obiettivo di dare alle aziende professionisti in grado di assisterle nelle fasi di internazionalizzazione. “Quaranta edizioni del master per l’internazionalizzazione delle imprese Cor.c.e. Fausto De Franceschi rappresentano un traguardo storico che merita di essere degnamente celebrato e questa celebrazione dimostra quanto l’Ice creda da sempre nella formazione”, ha detto ieri a Roma durante la cerimonia il presidente dell’Ice, Umberto Vattani. Il master ha visto cambiare in 40 anni il mercato internazionale: dalla guerra fredda alla globahzzazione, dalla. Cina comunista alle tigri dell’est e ha visto la trasformazione dell’economia italiana. “Sappiamo bene che sono le esportazioni che hanno permesso la ripresa economica di questo paese e le imprese hanno dimostrato che la globalizzazione è sempre più un’opportunità”, ha detto il ministro per il commercio internazionale, Emma Bonino, “l’eccellenza non si raggiunge ma si insegue perché l’unico modo per mantenerla è crearne di nuova”. Il master assegna ogni anno 20 posti per giovani inferiori ai 32 anni e prevede un corso di sei mesi e due stage obbligatori, di due mesi ciascuno, uno in Italia e uno presso un ufficio Ice all’estero svolgendo project work per l’azienda con cui si è lavorato in Italia. Una formula vincente che attira da anni studenti dall’estero oltre ai 1.500 funzionari di oltre 40 paesi che ogni anno seguono la formazione Ice degli operatori economici italiani.





Altri articoli su:
[ Commercio Estero ] [ Economia ] [ Globalizzazione ] [ Italia ] [ Unione Europea ]

Comunicati su:
[ Commercio Estero ] [ Economia ] [ Globalizzazione ] [ Italia ] [ Unione Europea ]

Interventi su:
[ Commercio Estero ] [ Economia ] [ Globalizzazione ] [ Italia ] [ Unione Europea ]


- WebSite Info