sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 giugno 2020 
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

>> L'Unità


A PROPOSITO DI ANNOZERO: BONINO, TRAVAGLIO E IL CASO CUFFARO

L'Unit√† - 5 febbraio 2008 Caro Direttore, non si capisce perch√© Marco Travaglio si assuma l`onere di raccontarci lo svolgimento dell`ultima puntata di AnnoZero come se i telespettatori non avessero occhi per vedere n√© orecchie per sentire ("Tot√≤ e le cozze", 3 febbraio). Scrive Travaglio: ¬ęPoi parlano i tre politici ospiti, tutti favorevoli a Cuffaro: sia Vietti e Alemanno del centrodestra, sia Emma Bonino dell`Unione, che lamenta l`assenza di Cuffaro come se fosse colpa di Santoro. Vietti e Bonino s`incaricano d`interrompere e coprire con la loro voce chiunque dica cose sgradite a Cuffaro¬Ľ. Evidentemente Travaglio era cos√¨ preso da se stesso da non prestare minimamente attenzione alla posizione espressa dal ministro. Emma Bonino ha effettivamente lamentato l`assenza di Cuffaro visto che si metteva mano alle carte processuali, segnalando en passant il fatto allarmante che in televisione ci siano sempre meno contradditori e sempre pi√Ļ monologhi. Ma ha anche espresso in modo estremamente chiaro il suo giudizio sul piano della responsabilit√† politica - l`unico piano che le competesse in quanto esponente politico e di governo - ovvero che il comportamento di Cuffaro fosse riprovevole e, pertanto, doverosamente oggetto di un procedimento governativo di (accertamento della) sospensione. Fine della trasmissione. Nessun favore a Cuffaro, n√© alla sua parte politica che, come ha sottolineato Emma Bonino, si assume l`onere di sostenerlo e, eventualmente, di candidarlo. Non a caso ha citato l`esempio della Francia, dove due politici del calibro di Alain Jupp√© e Dominique Strauss-Kahn si dimisero dai loro incarichi a seguito di un procedimento giudiziario e, una volta prosciolti, tornarono sulla scena politica. Non si capisce quindi perch√© Travaglio debba ricamarci sopra fino a suggerire, sfiorando il ridicolo, che la Bonino stia addirittura dall`altra parte della barricata. Filippo di Robilant Portavoce del ministro del Commercio internazionale e per le politiche europee Mi assumo l`onere di raccontare quel che voglio perch√©, fino a prova contraria, sono libero di fare come mi pare senza il permesso del governo. Nella fattispecie, ho raccontato quel che √® accaduto nell`ultimo AnnoZero perch√© non tutti l`hanno visto, e non tutti quelli che l`hanno visto sanno che cos`era accaduto prima: e cio√® che, diversamente da quel che ha detto il ministro Bonino in trasmissione e ripete ora il suo portavoce, non c`√® stato alcun `monologo`. Salvatore Cuffaro era stato regolarmente invitato in studio, aveva rifiutato di partecipare, poi aveva diffidato Santoro dal trasmettere il documentario La mafia √® bianca, poi alla vigilia della messa in onda aveva cambiato di nuovo idea, chiedendo in extremis di spostare la trasmissione ad altra data (cosa ormai impossibile, essendo la vigilia) perch√© trattenuto da un "impegno inderogabile": una cena a base di cozze e sarde al beccafico con gli ex compagni di liceo. Il ministro Bonino ha potuto esprimere pi√Ļ volte il suo pensiero senza essere interrotta e disturbata, mentre il sottoscritto √® stato continuamente interrotto dall`on. Vietti e dal ministro Bonino, che ha addirittura minacciato in diretta di lasciare lo studio di AnnoZero se avessi continuato a raccontare i fatti oggetto del processo che ha portato alla condanna di Cuffaro. Sia detto una volta per tutte: io metto mano a tutte le carte processuali che voglio senza aver bisogno del permesso del ministro Bonino o di altri politici. Perch√© faccio il cronista giudiziario e, diversamente dai politici che spesso parlano di cose che non conoscono, sono abituato a documentarmi prima di parlare. Ogni giorno la stampa di tutto il mondo racconta i processi che si celebrano nei tribunali senza alcun ¬ęcontraddittorio¬Ľ: semplicemente elencando i fai ti, dopo aver verificato che siano veri. Il ¬ęcontraddittorio¬Ľ riguarda le tribune politiche, non l`informazione. Non ho mai sentito proteste quando giornali, tv, film e fiction raccontano l`arresto di Provenzano o di Riina, in assenza di Provenzano e di Riina. A meno che non mi si venga a dire che Provenzano e Riina non hanno diritto al contraddittorio perch√© sono imputati di serie B. Nel qual caso, sono costretto a ricordare che, in base alla Costituzione ancora vigente, ¬ętutti i cittadini sono uguali di fronte alla legge¬Ľ. Marco Travaglio





Altri articoli su:
[ Giustizia ] [ Italia ] [ Unione Europea ]

Comunicati su:
[ Giustizia ] [ Italia ] [ Unione Europea ]

Interventi su:
[ Giustizia ] [ Italia ] [ Unione Europea ]


- WebSite Info