sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 ottobre 2019 
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

>> Il Sole 24 Ore


INNOVAZIONE, L’ITALIA SOTTO LA MEDIA EUROPEA

Il Sole 24 Ore - 15 febbraio 2008 di Enrico Brivio Bruxelles - L`Italia arranca nel campo dell`innovazione e mette a segno una performance inferiore alla media europea. L`impietosa fotografia è scattata dall`ultima studio comparativo della Commissione Ue, che mette a confronto cinque indicatori nel campo della ricerca nei Paesi europei e del mondo sviluppato nell`arco degli ultimi cinque anni. La ricerca valuta le prestazioni dei diversi sistemi produttivi prendendo in considerazione i fattori trainanti dell`innovazione, gli investimenti in ricerca e sviluppo, le misure che favoriscono l`imprenditorialità innovativa, l`attuazione concreta della ricerca nell`attività aziendale e i diritti di proprietà intellettuale. Alla fine, i Paesi sono stati suddivisi in quattro gruppi omogenei e l`Italia è finita nel terzo, quello degli «innovatori moderati». In compagnia di Spagna, Repubblica Ceca, Slovenia, Estonia, Cipro, oltre che Norvegia e Australia. Un gruppo ben staccato dal plotone d`avanguardia degli innovation leaders, guidato dalla Svezia, ma comprendente anche Germania, Finlandia, Danimarca, Regno Unito, oltre a Stati Uniti, Giappone e Svizzera. Dietro al gruppo italiano restano comunque i Paesi «in via di recupero» comprendenti 11 nazioni tra le quali Grecia, Slovenia e Bulgaria. In base al superindice dell`innovazione l`Italia si trova al 23° posto sui 37 paesi analizzati a quota 0,33 a fronte di una media europea di 0,45. La Commissione Ue osserva che negli ultimi cinque anni la performance italiana è solo «migliorata in modo marginale rispetto alla media europea». Secondo Bruxelles, l’Italia esibisce «forza relativa, nella creazione di conoscenza e nella dimensione della proprietà intellettuale», campi nei quali si assesta attorno alle prestazioni medie dei Paesi Ue. In particolare vanno bene gli indicatori specifici sulla ricerca in media tecnologia e high-tech, erogazione fondi pubblici e design industriale. Invece la Penisola si ritrova in bassa classifica nei fattori trainanti di innovazione e nella dimensione imprenditoriale. Risultati che - secondo l`analisi della Commissione - indicano che «l`Italia ha un`alta efficienza nel trasformare gli input innovativi in output di proprietà industriale, ma una più bassa efficienza nel trasformare questi stimoli in applicazioni produttive concrete». Il nostro Paese ha invece messo a segno ieri progressi rilevanti in un`altra classifica europea, quello sull`attuazione delle direttive sul mercato unico. L`indice dell`Esecutivo Ue che valuta il grado di trasposizione delle direttive - il cosiddetto Scoreboard - ha evidenziato che l`Italia, per la prima volta, ha superato l`obiettivo dell`i,5% di deficit nel recepimento della normativa comunitaria, arrivando all`1,3%, in linea con la media Ue. Rispetto all`ultima rilevazione del giugno 2007, «progressi notevoli sono stati messi a segno soprattutto da Italia e Portogallo» ha riconosciuto il commissario Ue al Mercato interno, Charlie McCreevy. Nonostante negli ultimi sei mesi abbia risolto 19 casi, il nostro Paese rimane però con 134 procedure d`infrazione aperte la maglia nera dell`Unione europea. Il ministro per le Politiche europee, Emma Bonino, ha sottolineato gli apprezzamenti di McCreevy, sostenendo che rendono merito agli sforzi compiuti fin dall`inizio del suo mandato per migliorare la posizione dell`Italia nel contesto europeo. Un lavoro che ha portato, tra l`altro, negli ultimi 20 mesi alla riduzione del 30% delle procedure d`infrazione.





Altri articoli su:
[ Italia ] [ Politiche Europee ] [ Unione Europea ]

Comunicati su:
[ Italia ] [ Politiche Europee ] [ Unione Europea ]

Interventi su:
[ Italia ] [ Politiche Europee ] [ Unione Europea ]


- WebSite Info