sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 dicembre 2019 
LunMarMerGioVenSabDom
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

>> Il Corriere della Sera


BONINO: "GRAZIATE CHI HA UCCISO KABILA"

Emma Bonino è arrivata a Kinshasa (Repubblica Democratica del Congo) per chiedere al presidente Joseph Kabila la grazia per gli assassini del padre Laurent-Desirè Kabila. «Voglio che si impegni personalmente per non far giustiziare gli assassini», ha detto la Bonino. Il 7 gennaio 2003 la Corte militare congolese ha condannato a morte 30 persone per l’assassinio di Laurent Kabila il 16 gennaio 2001.





Altri articoli su:
[ RDC ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]

Comunicati su:
[ RDC ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]

Interventi su:
[ RDC ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]


- WebSite Info