sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 dicembre 2019 
LunMarMerGioVenSabDom
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

>> Il Tempo


BONINO: "TANTO RUMORE MA IL PROBLEMA RESTA"

Il Tempo - 8 agosto 2008 Il vicepresidente del Senato: tempi ancora lunghi per i diritti in quella nazione di Fabio Perugia ┬źVoglio vedere cosa succeder├á quando finir├á questo rumore mediatico┬╗. Senatrice Emma Bonino, il governo ha frenato le polemiche e il titolare degli Esteri ├Ę a Pechino. Ha avuto torto Giorgia Meloni ad alzare il polverone? ┬źNon ├Ę un problema di torto o ragione, ma un Paese che si presenta con il ministro degli Esteri all`inaugurazione e un altro ministro che si appella agli atleti perch├ę facciano qualcosa "contro" ├Ę per lo meno singolare. Spero comunque che sia dato un messaggio forte a sostegno di un`apertura della Cina nei confronti dei diritti umani┬╗. Oggi si aprono ufficialmente i Giochi. I Radicali protesteranno ad Assisi. Finite le polemiche il problema resta. ┬źIntanto la nostra non ├Ę una protesta ma una proposta, con tanto di iniziative a sostegno. Comunque, chi pensa che certi problemi si risolvono in un giorno non conosce certe situazioni. L`Italia deve essere persistente e continuare a chiedere alla Cina di fare uno sforzo ed evolversi nel campo dei diritti umani┬╗. Nel 1994 lei tenne una conferenza stampa proprio con il Dalai Lama. Lo ha sentito in questi giorni? ┬źIo personalmente no, ma siamo in continuo contatto con il Parlamento tibetano. Con il Dalai Lama ho un rapporto politico strettessimo. E lo stesso vale per il gruppo etnico degli iuguri, di cui sentiremo parlare sempre di pi├╣┬╗. La Cina ├Ę pronta a crescere anche nel campo dei diritti? ┬źL`evoluzione di questa nazione sar├á lunga e difficile. Basta vedere quanto ci abbiamo messo noi a diventare una popolazione pacifica basata sullo stato di diritto. Per loro la strada non sar├á breve, in un Paese che conta pi├╣ di 1 miliardo e 300 milioni di persone, con una tradizione nel campo dei diritti individuali praticamente inesistente┬╗. Cosa consiglia al ministro Frattini? ┬źIl governo ha fatto la sua scelta. Mi auguro che Frattini sia portatore di un messaggio di attenzione alla popolazione tibetana. C`├Ę bisogno di saper ascoltare in questo momento, serve umilt├á. Soprattutto spero che dopo il clamore delle Olimpiadi non finisca tutto. Che non rimangano solo i Radicali e le solite associazioni a difendere i diritti delle minoranze. Finiti i Giochi l├Č il problema resta┬╗. Intanto Bush si ├Ę detto preoccupato per lo stato delle libert├á in Cina e Pechino chiede di non interferire sulle proprie questioni. ├ł uno scontro tra Giganti? ┬źNon credo ci sia questo muro tra i due Paesi. L`America vive degli investimenti cinesi, anche se ├Ę indubbio che Bush, giunto a fine corsa, voglia dare un segnale di attenzione alle minoranze┬╗. E l'Ue, oggi, non pu├▓ indicare una strada. ┬źLa politica estera, come quella energetica, di difesa o sull`immigrazione ├Ę di competenza delle nazioni. Quindi ci ritroviamo Sarkozy in Cina e Brown no. Credo, da federalista, sia un errore che su certi temi, l`Ue non abbia un`unica voce┬╗.





Altri articoli su:
[ Americhe ] [ Asia ] [ Cina ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ] [ Estremo Oriente ] [ Italia ] [ Tibet ] [ Unione Europea ] [ USA ]

Comunicati su:
[ Americhe ] [ Asia ] [ Cina ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ] [ Estremo Oriente ] [ Italia ] [ Tibet ] [ Unione Europea ] [ USA ]

Interventi su:
[ Americhe ] [ Asia ] [ Cina ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ] [ Estremo Oriente ] [ Italia ] [ Tibet ] [ Unione Europea ] [ USA ]


- WebSite Info