sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 novembre 2019 
LunMarMerGioVenSabDom
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

>> La Stampa


VIDEO CHOC A NAPOLITANO "QUESTA LEGGE MI TOGLIE IL DIRITTO DI MORIRE"

La Stampa - 22 aprile 2009 L'appello di un malato di sclerosi ┬źIn passato ho stabilito la soglia oltre cui non ritengo pi├╣ che la mia vita debba essere portata avanti a tutti i costi e ho chiesto che si avesse rispetto della mia decisione. Oggi mi viene sottratta l`unica libert├á che mi ├Ę rimasta: quella di poter decidere sulla mia morte┬╗. E' uno dei passaggi del videomessaggio di Paolo Ravasin, malato di sclerosi laterale amiotrofica, al capo dello Stato Giorgio Napolitano e ai presidenti del Senato, Renato Schifani, e della Camera, Gianfranco Fini. Paolo Ravasin ├Ę presidente della Cellula Coscioni di Treviso. E` malato totalmente immobilizzato nel suo letto presso la casa di riposo delle Magnolie di Treviso. Ravasin ha espresso la volont├á di non essere sottoposto ad alimentazione e idratazione artificiale, ma il disegno di legge sul fine vita, approvato al Senato, questo non lo prevede, sottolinea lo stesso malato nel video-messaggio, diffuso ieri in una conferenza stampa organizzata a Roma dai radicali. Ravasin ricorda la sua battaglia contro la malattia e il dolore. ┬źNella struttura in cui ero ricoverato prima - spiega a Napolitano, Fini e Schifani - la macchina che mi consentiva di respirare si stacc├▓ per 18 volte in due anni e io dovevo, in apnea, spiegare al personale, che cambiava continua- mente, cosa fare per riattivarla. Non avevo neanche un aiuto psicologico. Ancora oggi sto cercando di ottenere un comunicatore simbolico che mi consenta di parlare attraverso gli occhi, poich├ę non riesco pi├╣ a muovere un dito┬╗. Condizioni ┬źdisumane┬╗, aggravate da ┬źdolori continui e crescenti, con la febbre che va e viene periodicamente, con continui trattamenti antibiotici┬╗. ┬źL`appello di Paolo Ravasin - afferma Emma Bonino, senatrice Pd - rappresenta un messaggio di altissimo valore politico, specialmente in questo momento molto delicato in cui il disegno di legge sul testamento biologico sta passando dal Senato alla Camera. Ravasin - afferma la senatrice - ci fa capire che ci sono principi che non sono a disposizione di nessuna maggioranza, anche se questa fosse bulgara. In questo momento - sottolinea Bonino - sta avvenendo una sorta di pausa di riflessione dopo l`onda emotiva generata dal caso Englaro e manipolata a livello politico. Se il Ddl dovesse passare anche alla Camera, Ravasin e gli altri pazienti come lui saranno condannati a mettere sondini nasogastrici per un numero imprecisato di anni. E il diritto alla vita diventer├á di fatto obbligo┬╗.





Altri articoli su:
[ Diritti Umani, Civili  & Politici ] [ Eutanasia ] [ Italia ] [ Unione Europea ]

Comunicati su:
[ Diritti Umani, Civili  & Politici ] [ Eutanasia ] [ Italia ] [ Unione Europea ]

Interventi su:
[ Diritti Umani, Civili  & Politici ] [ Eutanasia ] [ Italia ] [ Unione Europea ]


- WebSite Info