sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 novembre 2019 
LunMarMerGioVenSabDom
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

>> La Repubblica


ZAVOLI: PANNELLA IN TV SE NO MI DIMETTO

La Repubblica - 22 maggio 2009 E la Rai lo invita ad Annovero. Il leader radicale: Napoletano ha difeso i cittadini, no me di Silvio Buzzanca Roma - Marco Pannella ha sospeso lo sciopero della sete che aveva iniziato quasi sette giorni fa contro ┬źla censura che l'informazione opera nei confronti delle lista Bonino Pannella┬╗. Il leader radicale ha infatti bevuto un succo di frutta ieri pomeriggio in un bar vicino alla sede del partito. Una decisione arrivata dopo che ieri i radicali hanno registrato alcune novit├á positive. In primo luogo ieri mattina Annozero, preso atto degli appelli di Giorgio Napolitano e Gianfranco Fini a favore di Pannella, lo aveva invitato a partecipare alla puntata di ieri sera al posto di Emma Bonino. Puntata dove il leader radicale ├Ę apparso combattivo, ma nonostante il succo di frutta, provato, fisicamente assai debilitato. Sull'intervento di Napolitano, Pannella ha voluto precisare che ┬źil presidente della Repubblica ha difeso tutti i cittadini, non solo me┬╗. Ma la notizia che pi├╣ di altre ha convinto Pannella a bere ├Ę stata la secca presa di posizione di Sergio Zavoli. Il presidente della Commissione di Vigilanza ha infatti scritto ai vertici Rai: ┬źNon rimarr├▓ al mio posto se non sar├á tempestivamente risolta la questione con cui Marco Pannella, leader storico dei radicali, attraverso la cosa pubblica interpella lo spirito democratico del Paese┬╗. Zavoli parte dal caso Pannella, ma invita i dirigenti di Viale Mazzini a tenere conto delle proteste di tutti gli altri partiti che, ┬źpenalizzati dal mancato rispetto del regolamento riguardante le prossime elezioni Europee, sollecitano misure riparatrici┬╗. Mauro Masi e Paolo Garimberti hanno fatto subito sapere che, dopo Annozero, ┬źsono state date indicazioni alle strutture editoriali per definire con il leader storico dei radicali la sua presenza in altri programmi┬╗. Quanto basta a Pannella per brindare con il succo di frutta e ringraziare ┬źgli amici compagni┬╗ Vasco Rossi - ha rinnovato la tessera radicale per il ventitreesimo anno - e Marco Bellocchio pronto a votare la lista Bonino-Pannella. L'invito di Zavoli non si limita per├▓ alle battaglie radicali. Rilancia anche il problema del pluralismo dell'informazione radiotelevisiva. ┬źLa spaccatura del Cda Rai, non solo da me fortemente temuta e nei limiti delle mie responsabilit├á quasi annunciata - scrive infatti Zavoli - rischia di ridurre l'efficacia e il vincolo dell'indirizzo espresso dalla commissione parlamentare di Vigilanza. Occorre ristabilire subito gli equilibri nel vertice Rai, specie ora che si affacciano adempimenti non meno delicati e gravosi┬╗. Parole che riaccendono il dibattito su nomine e pluralismo dell'informazione. Quelle nomine, dice Massimo D`Alema, ┬źsono la dimostrazione di una vasta concentrazione di potere nelle mani di un uomo solo: Berlusconi┬╗. ┬źAi banchetto delle nomine Rai noi dell'Idv non partecipiamo┬╗, attacca Antonio Di Pietro. E Frisi e Usigrai vedono inascoltato l'appello di Zavoli. Quelle scelte, dicono i sindacati, rendono ┬źancora pi├╣ scuro il quadro dell'autonomia dell'informazione in Italia┬╗. Per questo manifesteranno il 28 maggio.





Altri articoli su:
[ Diritti Umani, Civili  & Politici ] [ Italia ] [ Nonviolenza ] [ Unione Europea ]

Comunicati su:
[ Diritti Umani, Civili  & Politici ] [ Italia ] [ Nonviolenza ] [ Unione Europea ]

Interventi su:
[ Diritti Umani, Civili  & Politici ] [ Italia ] [ Nonviolenza ] [ Unione Europea ]


- WebSite Info