sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 agosto 2020 
LunMarMerGioVenSabDom
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

>> Metro


PARLA CON METRO

Metro - 5 giugno 2009 Cosa può aspettarsi da Lei un lavoratore atipico under 30? Che idee ha su lavoro e ammortizzatori? Ho diverse proposte: età pensionabile uguale per tutti e innalzata gradualmente a 65 anni entro il 2018; un unico sistema d'integrazione al reddito per è in disoccupazione involontaria; riscattabilità dei contributi non sufficienti per la pensione; regolarizzazione degli immigrati che lavorano nelle famiglie. Mobilità sostenibile: cosa si potrebbe migliorare a livello europeo? Quello che dobbiamo fare è sviluppare le reti transeuropee. In particolare dobbiamo puntare sull'alta velocità e avere come obiettivo un incremento del trasporto su binari rispetto a quello su gomma per quanto riguarda le merci. Sviluppo “verde”: le idee di Obama faranno breccia anche in Europa? Forse in alcune parti. Non da noi in Italia dove c'è invece un anacronistico ritorno al nucleare, che non ci conviene economicamente e non ci risolve il nostro fabbisogno energetico. L’agricoltura è il settore in cui l’Ue si fa più sentire in termini economici. Come rilanciare l’Italia in questo campo? Nonostante la crisi alimentare mondiale siamo fermi su biocarburanti, protezionismi e sussidi agricoli, bomba demografica e Ogm. Occorre guardare alle biotecnologie senza pregiudizi ideologici, valutandone attentamente le potenzialità. Se correttamente utilizzate, possono aumentare la produzione agricola riducendo i pesticidi e la sete d'acqua. Quale è l’impegno principale che prende con i suoi elettori? Perché votarLa? Per impedire che, dopo 30 anni, la nostra voce sia espulsa dal Parlamento europeo. Credo che avere radicali in Europa sia una assicurazione di impegno per tutti. Un deputato in più in meno del Pdl o del Pd o dell'Idv non cambia niente. Una sentinella radicale può fare la differenza.





Altri articoli su:
[ Economia ] [ Italia ] [ Nucleare? No grazie! ] [ Unione Europea ]

Comunicati su:
[ Economia ] [ Italia ] [ Nucleare? No grazie! ] [ Unione Europea ]

Interventi su:
[ Economia ] [ Italia ] [ Nucleare? No grazie! ] [ Unione Europea ]


- WebSite Info