sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 dicembre 2020 
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

>> La Stampa


EMMA DIFENDE FIORAVANTI E MAMBRO

La Stampa - 1 marzo 2010 ┬źVedo in questi giorni una campagna ostile nei confronti di Mambro e Fioravanti. Loro hanno pagato il loro debito con la giustizia e a qualcuno forse questo non e piaciuto┬╗. Lo ha detto la candidata del centrosinistra alla presidenza della Regione Lazio, Emma Borino, nel corso di una iniziativa con il candidato alla presidenza della Regione Puglia Nichi Vendola. La presenza dei due terroristi neri tra i militanti che sostengono la Bonino aveva suscitato polemiche, divisioni e imbarazzi a sinistra. ┬źEÔÇÖ indecente che pluriomicidi, condannati con sentenza passata in giudicato, collaborino, seppur in terza fila, alla campagna elettorale del candidato del centrosinistra del Lazio Emma Bonino┬╗, aveva dichiarato Oliviero Diliberto, segretario dei Comunisti italiani. Ma la leader radicale non si scompone: ┬źSe si difende la Costituzione - ha aggiunto - allora bisogna difenderla tutta, anche l`articolo 27 che parla delle pene┬╗. La vicepresidente del Senato ha anche parlato di campagna ┬ź discriminatoria contro Sergio D`Elia┬╗, ex di Prima Linea. Per la Bonino si tratta di ┬źun militante radicale che ├Ę stato protagonista nella nostra battaglia contro la pena di morte. Non si pu├▓ ignorare il passato di qualcuno ma neanche si pu├▓ inchiodare nessuno al Proprio passato┬╗.





Altri articoli su:
[ Italia ] [ Unione Europea ]

Comunicati su:
[ Italia ] [ Unione Europea ]

Interventi su:
[ Italia ] [ Unione Europea ]


- WebSite Info