sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 novembre 2019 
LunMarMerGioVenSabDom
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

>> ANSA


LAOS: RADICALI, VIVA SODDISFAZIONE PER LIBERAZIONE MILITANTI

''Viva soddisfazione'' e' stata manifestata dai Radicali italiani per la liberazione dei cinque militanti arrestati e processati in Laos. ''Il modo migliore per ringraziare i nostri compagni - ha affermato l'europarlamentare Emma Bonino intervenendo in collegamento da Bruxelles ad una conferenza stampa tenutasi a Roma - e' continuare e rilanciare la lotta e le inziative del Partito Radicale in difesa dei diritti civili e politici nel mondo firmando domani a Roma le 25 proposte di legge di iniziativa popolare per liberalizzare e legalizzare l'Italia sulla base del modello americano presso i tavoli 'stars and stripes' allestiti dai radicali italiani''. L'incontro con i giornalisti e' stato un'occasione per presentare l'iniziativa dei radicali italiani a sostegno degli Usa, parallela alla manifestazione organizzata per domani dal Polo delle Liberta'. ''In 30 anni - ha detto Marco Pannella - i radicali sono stati gli unici davanti all'ambasciata Usa, plaudenti e solidali con la bandiera americana. Domani - ha aggiunto - ai tavoli ci sara' la bandiera americana accanto a quella italiana e a quella di Israele e del Regno Unito, e ci saranno i nostri compagni di ritorno dal Laos dopo aver seminato anche li' un po' di liberta'''. Alla conferenza stampa hanno preso parte anche il segretario dei Radicali italiani Daniele Capezzone e, in collegamento telefonico, il presidente Luca Coscioni e l'europarlamentare Gianfranco Dell'Alba. Quest'ultimo ha annunciato che il presidente del Parlamento Europeo Nicole Fontaine pronuncera' lunedi' a Strasburgo, all'apertura della sessione plenaria, una dichiarazione sull'arresto illegale e sulla detenzione dei militanti. Dell'Alba ha quindi aggiunto che martedi' ci sara' sullo stesso tema anche una dichiarazione della Commissione europea e l'Europarlamento votera' un testo in cui si condanna il comportamento del governo laotiano.





Altri articoli su:
[ Laos ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]

Comunicati su:
[ Laos ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]

Interventi su:
[ Laos ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]


- WebSite Info