sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 settembre 2020 
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

SELEZIONE AGENZIE 4 GIUGNO

TURCHIA/BONINO: INACCETTABILE USO SPROPORZIONATO FORZA.

DIRITTO A MANIFESTARE PACIFICAMENTE E' PILASTRO DEMOCRAZIA

ANSA - "L'uso sproporzionato della forza da parte della polizia non può essere una risposta accettabile alle proteste": così il ministro degli Esteri Emma Bonino sottolineando che il diritto a manifestare pacificamente "è un pilastro irrinunciabile della democrazia, come lo sono il pluralismo e la tolleranza". ''Le notizie che provengono dalla Turchia sono fonte di forte apprensione, ed è molto grave che le tensioni di questi giorni abbiano causato anche un bilancio di vittime'', aggiunge il ministro in una nota. "Ci attendiamo - sottolinea Bonino - che in Turchia tutte le parti si adoperino per far cessare ogni violenza e per promuovere il necessario clima di dialogo e pacifico confronto tra le diverse posizioni ed orientamenti".

TURCHIA/BONINO: ITALIA CREDE ANCORA A PROSPETTIVA EUROPEA.

ANKARA SAPRA' SUPERARE MOMENTO E DIMOSTRARE DEMOCRAZIA MATURA

ANSA - ''L'Italia continua a credere fermamente nella prospettiva europea della Turchia e nel suo ruolo di fondamentale fattore di stabilità e di sicurezza su scala regionale''. Lo ha detto il ministro degli Esteri Emma Bonino in una nota. ''Confidiamo - ha aggiunto - che la Turchia saprà superare questo momento difficile, confermando di essere una democrazia matura che, come ha detto il Presidente Gul, non può esaurirsi in libere elezioni solamente''.

MO: BONINO SI FELICITA CON HAMDALLAH, FASE CRUCIALE PER PACE. CON NUOVO PREMIER PALESTINESE PROSEGUIRA' ECCELLENTE RAPPORTO

ANSA - Il ministro degli Esteri, Emma Bonino, si felicita per la nomina di Rami Hamdallah a Primo Ministro dell'Autorità Palestinese. ''L'Italia è certa di mantenere con il nuovo Primo Ministro palestinese l'eccellente rapporto intrattenuto sinora con Salam Fayyad, che ringrazia per il suo importante contributo al rafforzamento delle relazioni bilaterali''. Il ministro Bonino, si legge in una nota della Farnesina, ha inoltre ricordato che la nomina del Dottor Rami Hamdallah giunge in un momento cruciale per il Processo di Pace e per l'intera regione, e si è detta certa che egli potrà contribuire ad un futuro di pace e sicurezza per tutti i Paesi dell'area e all'ulteriore sviluppo di forti rapporti bilaterali.






- WebSite Info