sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 settembre 2020 
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

SELEZIONE AGENZIE - 9 AGOSTO

EGITTO/BONINO: OGGI CRUCIALE, PREOCCUPATI. RAFFORZATA SICUREZZA SI TEME ESCALATION, AUMENTATA PROTEZIONE NOSTRA AMBASCIATA
ANSA - "Le dichiarazioni del generale Al Sisi sono preoccupanti. Oggi è un giorno che può essere cruciale e anche in Egitto abbiamo rafforzato, per timore di un'escalation, gli strumenti di protezione a difesa dell'ambasciata". Lo ha detto il ministro degli esteri Emma Bonino a Radio Anch'io. "Il percorso verso un ripresa di un cammino democratico in Egitto mi sembra abbastanza ipotecato. Dobbiamo lavorare per evitare una escalation di violenza in questi giorni che lascerebbe morti ma anche ferite difficilmente rimarginabili".

BONINO: GOVERNARE COSĂŚ SFIDA CHE HA DELL'IMPOSSIBILE. ESTERO VEDE ESECUTIVO APPESO, PARTNER DISINCENTIVATI A IMPEGNI
ANSA - "Governare in questa situazione è una sfida che ha dell'impossibile". Lo dice il ministro degli Esteri Emma Bonino a Radio Anch'io parlando delle "fibrillazioni all'interno dei partiti che non aiutano una programmazione di governo" dando all'estero un'immagine di un esecutivo "appeso" con i "partner non incentivati a prendere impegni con noi". L'idea di non saper programmare il proprio lavoro è chiaro che rende il tutto improbabile anche da parte dei partner internazionali che se devono prendere impegni non sono incentivati a farlo di fronte ad un governo che tutti, tutta la stampa internazionale, vedono come un governo appeso alla volontà di altri", ha sottolineato la Bonino rispondendo ai microfoni di Radio Anch'io ad una domanda sulla situazione politica interna. "La gente non si rende conto, anche i leader politici, che i nostri partner non sono incentivati a prendere impegni con noi", ha ribadito il ministro sottolineando che "governare in questa situazione è veramente una sfida che ha dell'impossibile".






- WebSite Info