sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 gennaio 2021 
LunMarMerGioVenSabDom
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

SIRIA/BONINO: USO FORZA? LASCIAR LAVORARE ISPETTORI ONU 'IMPORTANTE E' CAPIRE COSA E' SUCCESSO, SE USATE ARMI CHIMICHE'

Ansa, 23 agosto - L'Italia frena sull'intervento militare in Siria, evocato dalla Francia e non escluso dagli Stati Uniti dopo il presunto utilizzo di armi chimiche da parte del regime. ''La cosa più importante è capire che cosa è successo in Siria. Per il momento stiamo lavorando perche' gli ispettori abbiano accesso ai luoghi interessati'', ha detto il ministro degli Esteri Emma Bonino ad Affaritaliani.it, interpellata sul possibile uso della forza contro Assad.






- WebSite Info