sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 settembre 2020 
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

SELEZIONE AGENZIE - 27 AGOSTO

SIRIA/BONINO: ITALIA NON PARTECIPERA' AL DI FUORI ONU
Ansa - "L'Italia non prenderebbe parte a soluzioni militari al di fuori di un mandato del Consiglio di sicurezza dell'Onu". Lo ha detto il ministro degli Esteri Emma  Bonino alle Commissioni Esteri congiunte.

SIRIA/BONINO: NON HO CAMBIATO IDEA, NON C'E' SOLUZIONE MILITARE. PRENDIAMO ATTO STOP A NEGOZIATI PER GINEVRA 2, MA RESTA IMPEGNO
Ansa - ''Non ho cambiato idea, non c'è soluzione militare al conflitto siriano''. Lo ha ribadito il ministro degli Esteri Emma Bonino alle Commissioni Esteri congiunte. ''Prediamo atto'' dell'annullamento da parte degli Usa della riunione preparatoria di Ginevra 2, e ''ne capiamo le ragioni'', ma siamo convinti che ''la soluzione negoziata è la sola sostenibile: per questo rimane valido l'impegno verso Ginevra 2, o come si chiamerà'', ha aggiunto il ministro.

SIRIA/BONINO: ITALIA IMPEGNATA OLTRE SUE CAPACITA' ALTROVE NON SCARICHIAMO NOSTRE RESPONSABILITA'

Ansa - "Dire che l'Italia non parteciperà senza l'egida del Consiglio di Sicurezza non è scaricare le responsabilità, ma l'assunzione della piena responsabilità in altri teatri" dove il nostro Paese "è impegnato al limite, e anche oltre il limite delle sue capacità". Lo ha detto il ministro degli Esteri Emma Bonino alle Commissioni Esteri congiunte sulla situazione in Siria.

SIRIA/BONINO: GOVERNO AGGIORNERA' PARLAMENTO IN TEMPO REALE
Ansa - "E' intenzione del governo tenere il Parlamento, nelle modalità che riterrà, nelle Commissioni congiunte o in aula, informato puntualmente e in tempo reale degli ulteriori eventuali sviluppi della situazione". Lo ha assicurato il ministro degli Esteri Emma Bonino durante le comunicazioni alle Commissioni Esteri congiunte dedicate alla situazione in Siria ed Egitto.

EGITTO/BONINO: DIFFICILE PROCESSO DEMOCRATICO DA PROVA FORZA MA BISOGNA DARE CHANCE A "ROAD MAP", PROCESSI GIUSTI PER FRATELLI
Ansa - La versione ufficiale in Egitto è che "autorità transitorie e forze militari stiano combattendo il terrorismo, termine che rischia di includere chiunque sul fronte islamico, e non solo, si opponga alla prova di forza dei militari. E' arduo pensare che da questa premessa possa derivare un processo politico democratico basato su quella che è stata presentata come road map". Lo ha detto il ministro degli Esteri Emma Bonino davanti alle Commissioni Esteri congiunte. "Ma è importante - ha aggiunto - dare una chance a questa possibilità, avanzando la richiesta di liberare almeno alcuni esponenti politici dei Fratelli musulmani e che siano sottoposti a processi trasparenti e giusti".

EGITTO/BONINO: UE HA FALLITO, MA NON LENTA O ASSENTE
Ansa - Prima delle stragi nelle piazze del Cairo, "per una volta, come volevamo tutti, l'Europa ha parlato con una voce sola. Ma quella mediazione √® fallita. Ed √® duro ammetterlo, pi√Ļ duro che se fosse stata lenta o assente". Lo ha detto il ministro degli Esteri Emma Bonino alle Commissioni Esteri congiunte.

EGITTO/BONINO: RISCHIO TERRORISMO OLTRE CONFINI NORD AFRICA SRADICARE FRATELLANZA SPINGEREBBE A FORMAZIONE GRUPPI TERRORE
Ansa - "Temo che voler sradicare la Fratellanza significa spingere alcuni di loro su posizioni estremistiche, e anche la formazione di gruppi terroristici, che non si limiterebbero a vivere in Egitto o in Nordafrica ma che avrebbero ampia capacita' di movimento". E' l'allarme lanciato dal ministro degli Esteri Emma Bonino riferendo della situazione egiziana alle Commissioni Esteri congiunte.

EGITTO/BONINO: ALTRI GIORNI DOLOROSI MA NON SI TORNERA' 2011
Ansa - In Egitto ''non √® pensabile un puro e semplice ritorno al passato. Avremo davanti forse altri giorni ancor pi√Ļ dolorosi ma non si pu√≤ pensare che si possa tornare al 2011, perch√© il risveglio della popolazione egiziana e' stato reale''. Lo ha detto il ministro degli Esteri Emma Bonino alle Commissioni Esteri di Camera e Senato riunite a Palazzo Madama.







- WebSite Info