sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 settembre 2020 
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

SELEZIONE AGENZIE - 30 AGOSTO 2013

SIRIA/BONINO: SE ATTACCATA DAMASCO OVVIAMENTE REAGIRA'. MINISTRO ESTERI, DA CONFLITTO SI RISCHIA DEFLAGRAZIONE MONDIALE
Ansa - La Siria "ovviamente reagirà" ad un attacco mirato. Lo ha detto a Skytg24 il ministro degli Esteri Emma Bonino precisando che "da un conflitto drammatico e terribile corriamo il rischio di una deflagrazione addirittura mondiale". Parlando dell'eventualità di un intervento armato contro il regime di Damasco, Bonino ha messo in guardia sulle ripercussioni e sul rischio che l'operazione non si risolva in breve tempo. "Si comincia sempre così, con gli attacchi mirati, senza mandato dell'Onu, la Siria ovviamente reagirà".

SIRIA/BONINO: SOLUZIONE DIPLOMATICA UNICA PERSEGUIBILE
Ansa - "Anche se sembra più lento, più duro e a volte sembra non riuscire, la tenuta della pressione diplomatica e della politica e' l'unica soluzione perseguibile". Lo ha detto il ministro degli Esteri Emma Bonino a Skytg24.

SIRIA/BONINO: "SERVIVA CONSULTAZIONE PREVENTIVA NELL'UE"
Agi - "Una consultazione preventiva tra i membri dell'Ue sarebbe stata utile": lo ha detto il ministro degli Esteri, Emma Bonino, in un'intervista a Sky Tg24, riferendosi alla decisione francese di affiancare gli Stati Uniti in un intervento militare in Siria. "Ciascun Paese ha le sue procedure" e "le decisioni vanno rispettate".






- WebSite Info