sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 agosto 2020 
LunMarMerGioVenSabDom
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

WOMEN IN DIPLOMACY BOARD MEETING A VILLA MADAMA

Roma 13 Novembre 2013

Mercoledì 13 novembre 2013, si svolgerà a Villa Madama il primo incontro del Women in Diplomacy Board, al quale parteciperanno il Ministro degli Affari Esteri Emma Bonino, il Ministro per l’Integrazione Cécile Kyenge, il Vice Ministro degli Affari Esteri Marta Dassù e l’Inviato speciale del Governo Italiano Staffan de Mistura.

Seguirà un evento di presentazione del progetto Women for Expo nel corso del quale è prevista la possibilità, per i soli cine-foto-operatori, di effettuare riprese del breve indirizzo di saluto del Presidente del Consiglio, On. Enrico Letta e dei successivi interventi del Ministro degli Esteri Emma Bonino, del Commissario unico delegato del Governo per Expo Milano 2015, Giuseppe Sala e del Premio Nobel per la Pace, Jody Williams.

Tra i presenti all’evento anche la First Lady della Repubblica del Mozambico, Maria da Luz Dai Guebuza, il Ministro degli Esteri del Ghana, Hanna Tetteh e l’ex Ministro degli Esteri del Messico, Patricia Espinosa.

Il progetto Women for Expo, che sarà curato nei prossimi due anni dal Comitato italiano Women in Diplomacy insieme ad Expo 2015, ha l’obiettivo di creare un network internazionale e realizzare alcune iniziative per collegare in modo indissolubile il tema della nutrizione e dell’eco-sostenibilità propri di Expo 2015 a quelli dell’empowerment della donna, il soggetto che nella società svolge un ruolo da protagonista nei processi della sicurezza alimentare.






- WebSite Info