sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 dicembre 2018 
LunMarMerGioVenSabDom
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

SELEZIONE AGENZIE - 11 FEBBRAIO 2014

MARO'/BONINO: TUTTE LE OPZIONI SONO APERTE. L'OBIETTIVO RESTA RIPORTARLI A CASA CON DIGNITA'
Ansa - "Tutte le opzioni sono aperte, sia quelle diplomatiche e politiche sia la valutazione giuridica: l'obiettivo è il ritorno in dignità dei nostri marò". Lo ha detto il ministro degli Esteri Emma Bonino davanti alle Commissioni Esteri-Difesa di Camera e Senato.

MARO': BONINO RIBADISCE, NON SONO NE' TERRORISTI NE' PIRATI
Ansa - "I nostri marò non sono né terroristi né pirati: svolgevano un incarico a nome del governo italiano". Lo ha ribadito il ministro degli Esteri Emma Bonino davanti alle Commissioni Esteri-Difesa di Camera e Senato, parlando della vicenda dei due Fucilieri di Marina.

MARO'/BONINO: BENE UE, INDISPENSABILE PRESSIONE INTERNAZIONALE
Ansa - E' "indispensabile accrescere le tensioni internazionali che abbiamo costruito con grande lavoro e che non erano scontate". Lo ha sottolineato, parlando del caso dei Marò, il ministro degli Esteri Emma Bonino davanti alle Commissioni Esteri-Difesa di Camera e Senato. La presa di posizione, di due settimane fa, del presidente dell'Ue Barroso e di quella di ieri della Asthon - ha spiegato - "sono strumenti importanti da usare".

MARO'/BONINO: AL RIENTRO MAURO VALUTAZIONE TASK-FORCE GOVERNO. PER VALUTARE LE OPZIONI SUL TAPPETO E PRENDERE DECISIONI

Ansa - Il ritorno dall'India del ministro della Difesa Mauro e dell'inviato speciale per il caso marò, Staffan De Mistura, "dovrà consentire una valutazione collettiva del governo" nell'ambito "della struttura che si occupa del caso che fa capo direttamente al premier, composta dai ministri competenti" (Esteri, Difesa e Giustizia). Lo ha detto il ministro degli Esteri Emma Bonino alle Commissioni Esteri-Difesa di Camera e Senato, spiegando che quella è la sede per prendere "delle decisioni e vagliare le varie opzioni sul tappeto".

MARO'/BONINO: RICORSO A SUA ACT INCIDERA' SU MISSIONI ANTIPIRATI

Agi - La presa di posizione sul caso marò espressa lunedì a Bruxelles dall'Alto rappresentante della politica estera dell'Ue, Catherine Ashton, "è importante perché ha chiarito agli Stati membri che l'utilizzo della legge antiterrorismo mette in discussione l'intero impianto della lotta alla pirateria da parte dei 28 e non solo loro". Lo ha sottolineato il ministro degli Esteri, Emma Bonino, nel corso di un'audizione davanti alle Commissioni Esteri e Difesa di Camera e Senato. Per questo, ha aggiunto il ministro, "Ashton ha parlato di conseguenze enormi" perché verrebbe messa "in discussione l'intera politica antipirateria avviata da anni".






- WebSite Info