sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 gennaio 2021 
LunMarMerGioVenSabDom
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

STRASBURGO CONDANNA FERMAMENTE IL REGIME DEI TALIBANI ED ESPRIME LA SUA SOLIDARIETA' E IL SUO RINGRAZIAMENTO A EMMA BONINO ACCOLTA LA SUA PROPOSTA PER DEDICARE A LIVELLO EUROPEO LA GIORNATA DELL'8 MARZO ALLE DONNE AFGHANE

Dichiarazione di Gianfranco Dell'Alba e Olvier Dupuis, deputati europei della Lista Pannella Riformatori Strasburgo, 24 ottobre 1997 - Ieri pomeriggio, a larghissima maggioranza, il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione che, reagendo all'inammissibile trattamento di cui sono stati vittime recentemente Emma Bonino e i suoi collaboratori, condanna fermamente il regime dei talibani, esprime la propria solidarietà in particolare alle donne afgane, ringrazia Emma Bonino per aver sollecitato una forte iniziativa internazionale in merito, invita la Commissione e le Agenzie delle Nazioni Unite a vegliare affinché l'aiuto umanitario distribuito in Afghanistan non sia soggetto ad alcuna discriminazione da parte delle autorità e ribadisce gli appelli rivolti a tutti i Paesi membri delle Nazioni Unite affinché non allaccino relazioni diplomatiche con le attuali autorità di Kabul, invitando Pakistan, Arabia Saudita ed Emirati Arabi, che lo hanno fatto, a rivedere immediatamente la loro posizione. Giudicando inammissibile in particolare il trattamento riservato alle donne, il PE ha infine accolto l'appello di Emma Bonino e ha chiesto che la prossima giornata mondiale della donna, l'8 marzo 1998, sia dedicata alle donne afgane. "Siamo particolarmente contenti di questa decisione del Parlamento che onora l'impegno politico di Emma Bonino, militante del Partito radicale transnazionale oltre che Commissaria europea in favore del rispetto dei diritti umani fondamentali laddove essi siano violati."




Comunicati su:
[ Unione Europea ] [ Afghanistan ] [ Un Fiore per le Donne di Kabul ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]

Rassegna Stampa su:
[ Unione Europea ] [ Afghanistan ] [ Un Fiore per le Donne di Kabul ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]

Interventi su:
[ Unione Europea ] [ Afghanistan ] [ Un Fiore per le Donne di Kabul ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]


- WebSite Info