sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 maggio 2022 
LunMarMerGioVenSabDom
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

PANNELLA E BONINO INTERVENGONO SULLA REPRESSIONE DEI MOVIMENTI NONVIOLENTI IN BIELORUSSIA

Bruxelles, 17 febbraio 2005 - I deputati europei radicali Marco Pannella ed Emma Bonino hanno depositato una interrogazione al Consiglio dell’Unione europea sulla repressione dei movimenti nonviolenti messa in atto dal governo bielorusso a seguito del referendum del 17 ottobre 2004. Tra il 18 ed il 25 ottobre scorsi si sono svolte a Minsk una serie di manifestazioni nonviolente per l’affermazione del diritto ad elezioni libere e regolari. Un rapporto ricevuto dall’organizzazione nonviolenta ZUBR mostra come le autorità bielorusse hanno arrestato almeno 62 manifestanti molti dei quali sarebbero stati rilasciati con evidenti segni di maltrattamento. Marco Pannella ed Emma Bonino chiedono al Consiglio dell’Unione di adottare, in base alla posizione comune adottata dal Consiglio lo scorso 13 dicembre ed alla risoluzione del Parlamento europeo del 28 ottobre 2004, misure contro i responsabili di questi atti di repressione, verificatisi a seguito di una tornata referendaria giudicata al di sotto degli standard internazionali di rispetto della legalità da tutti gli osservatori.




Comunicati su:
[ Unione Europea ] [ Nonviolenza ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]

Rassegna Stampa su:
[ Unione Europea ] [ Nonviolenza ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]

Interventi su:
[ Unione Europea ] [ Nonviolenza ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]


- WebSite Info