sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 luglio 2019 
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

ONU/UNHCR: EMMA BONINO, INCONTRI AL PALAZZO DI VETRO CONCLUSA PRIMA FASE ISTRUTTORIA PER SUCCESSIONE LUBBERS

Da un lancio ANSA del 20 aprile 2005 New York, 20 aprile 2005 - E' entrato nel vivo al Palazzo di Vetro il processo di selezione del nuovo Alto Commissario per i Rifugiati: la candidata italiana Emma Bonino ha incontrato la commissione incaricata di scegliere la ristretta rosa dei finalisti da sottoporre al segretario generale Kofi Annan per la successione a Ruud Lubbers. Con Bonino sono stati sentiti da una commissione di cinque membri presieduta dal capo di gabinetto di Annan Mark Malloch Brown gli altri candidati della cosiddetta 'short list': in tutto otto nomi tra cui l'ex ministro della sanita' francese Bernard Kuchner, il sottosegretario agli esteri svedese Hans Dahlgren, l'ex premier portoghese Antonio Gutierres, il vice alto commissario per i profughi Kamel Morjane della Tunisia e Gareth Evans, australiano e presidente dell'International Crisis Group che ha sede a Bruxelles. La candidatura di Bonino era stata caldeggiata la scorsa settimana dal ministro degli esteri Gianfranco Fini in un colloquio a New York con Annan: ''E' una personalita' che ha dimostrato in questi anni di avere competenza, una grande passione e una professionalita' negli ambiti delle organizzazioni internazionali'', aveva detto Fini dopo il colloquio con il segretario generale. Nei prossimi giorni la commissione dovrebbe sottoporre a Annan le sue raccomandazioni. Annan dovrebbe a sua volta sciogliere la riserva della successione a Lubbers entro la fine di aprile, secondo fonti del Palazzo di Vetro. La nomina del nuovo alto commissario verra' quindi trasmessa all'Assemblea Generale per la ratifica finale.




Comunicati su:
[ Unione Europea ] [ Italia ] [ ONU e OMD ]

Rassegna Stampa su:
[ Unione Europea ] [ Italia ] [ ONU e OMD ]

Interventi su:
[ Unione Europea ] [ Italia ] [ ONU e OMD ]


- WebSite Info