sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 luglio 2019 
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

CRIMINI DI GUERRA: "CHARLES TAYLOR DEVE ESSERE TRASFERITO SUBITO AL TRIBUNALE IN SIERRA LEONE"

Dichiarazione di Emma Bonino, della segreteria della Rosa nel Pugno Roma, 29 marzo 2006 - “La comparizione di Taylor sul banco degli imputati a Freetown manderà un segnale forte, non solo alla popolazione del Sierra Leone, ma anche a tutti gli aspiranti dittatori, ovunque siano, che l’impunità non dura per sempre, neppure nel travagliato continente africano”, ha detto Emma Bonino. “Per questo”, ha proseguito, “è essenziale che Taylor sia trasferito senza indugi in Sierra Leone, come richiesto dal Presidente del Liberia, Ellen Johnson Sirleaf, la prima donna in Africa ad essere eletta democraticamente alla carica di Capo di Stato. Mi auguro che l’Unione Africana, le Nazioni Unite e l’Unione europea si stiano, in queste ore, adoperando in tal senso”. Background L’ex Presidente liberiano Charles Taylor è stato incriminato, nel marzo 2003, dal Tribunale delle Nazioni Unite per il Sierra Leone per crimini commessi durante la guerra civile che ha insanguinato quel paese per oltre dieci anni. Taylor è accusato di aver appoggiato il Fronte Rivoluzionario Unito che ha condotto una campagna di terrore e commesso innumerevoli atrocità contro la popolazione civile del Sierra Leone. Nell’agosto 2003, Taylor si è dimesso da Presidente rifugiandosi poi in Nigeria. Nel giugno 2005, una coalizione di 300 organizzazioni africane ed internazionali, tra cui l’associazione italiana ‘Non c’è Pace senza Giustizia’, ha lanciato un appello all’Unione Africana chiedendo che la Nigeria deferisse Taylor al Tribunale ad hoc.




Comunicati su:
[ Unione Europea ] [ ONU e OMD ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]

Rassegna Stampa su:
[ Unione Europea ] [ ONU e OMD ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]

Interventi su:
[ Unione Europea ] [ ONU e OMD ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]


- WebSite Info