sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 agosto 2020 
LunMarMerGioVenSabDom
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

BONINO: ACCORDO DI PACE IN DARFUR OCCASIONE DA NON PERDERE

Roma, 12 maggio 2006 - "Dopo l'accordo di pace faticosamente raggiunto ad Abuja, l'Onu non deve lasciarsi sfuggire quest'occasione politicamente propizia per inviare subito una forza multinazionale nel Darfur. Tenuto conto della fragilità dell'accordo - con alcuni gruppi di ribelli che si sono tenuti ai margini e il governo di Kartoum che ha spesso dato prova di inaffidabilità - la comunità internazionale non può ora sottrarsi alle sue responsabilità, dopo che più di 200 mila persone sono state barbaramente uccise in questa guerra civile, che ha anche provocato 2 milioni di rifugiati. Di tutta evidenza, le forze dell'Unione Africana attualmente presenti sul territorio non sono, da sole, in grado di garantire l'incolumità della popolazione civile. Occorre dunque che la decisione sia presa in fretta perché un dispiegamento solo in settembre, come si prevede, è il preannuncio di altre distruzioni, pulizie etniche e spargimenti di sangue".




Comunicati su:
[ Unione Europea ] [ Italia ] [ Sudan ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]

Rassegna Stampa su:
[ Unione Europea ] [ Italia ] [ Sudan ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]

Interventi su:
[ Unione Europea ] [ Italia ] [ Sudan ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ]


- WebSite Info