sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 maggio 2019 
LunMarMerGioVenSabDom
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

TRATTATO UE/ BONINO: EUROPEISTI INIZINO A DIRE DEI NO

Da un lancio ApCom di ieri, giovedì 5 luglio 2007 Il vertice europeo di fine giugno ha messo a punto degli "strumenti che non sono adeguati" per far fronte alle sfide dell'Europa e per questo "i 18 paesi che avevano già ratificato la Costituzione, ossia gli amici dell'Europa, potrebbero iniziare a dire dei no". E' questo il suggerimento del ministro degli Affari europei, Emma Bonino, che, nel corso di un incontro a Bruxelles organizzato dal Partito radicale transnazionale sul tema 'Europa delle patrie o patria europea?', ha osservato: "La prossima volta potremo dire che aspettiamo che ratifichino gli altri perché bisogna iniziare a mettere qualche puntino". Per Bonino il senso di marcia dell'Europa è esattamente inverso a quello che dovrebbe essere, ossia "stiamo andando in una direzione quasi del tutto intergovernativa come l'Onu o altri organismi internazionali, in cui le decisioni vengono prese con pochissima trasparenza. Con il vertice abbiamo superato l'impasse, ma verso dove?". Tra le rinunce fatte dai capi di Stato e di governo nel corso dell'ultimo vertice, l'esponente radicale ha trovato "abbastanza stupefacente l'abbandono dei simboli, anche perché è proprio l'anima che manca all'Europa. Tanto più che durante il vertice l'Inno alla gioia è stato ascoltato e mi sembra che nessuno sia svenuto".




Comunicati su:
[ ONU ] [ Politiche Europee ] [ Stati Uniti d'Europa ] [ Unione Europea ]

Rassegna Stampa su:
[ ONU ] [ Politiche Europee ] [ Stati Uniti d'Europa ] [ Unione Europea ]

Interventi su:
[ ONU ] [ Politiche Europee ] [ Stati Uniti d'Europa ] [ Unione Europea ]


- WebSite Info