sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 gennaio 2021 
LunMarMerGioVenSabDom
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

PENA MORTE/BONINO: CI ASPETTA UN NOVEMBRE MOLTO INTENSO

Da un lancio ApCom del 31 ottobre 2007 "Ci aspetta un novembre molto intenso. Il 14 sarà la prima data possibile per il voto, che dovrà comunque arrivare entro il 29, quando si chiuderanno i lavori della terza Commissione", ha dichiarato il ministro per il Commercio internazionale e le Politiche europee Emma Bonino, che ha provato a fissare le date per arrivare entro la fine dell'anno all'approvazione del testo per la moratoria sulla pena di morte. I pericoli maggiori arriveranno proprio dalla Commissione, perché l'Assemblea generale - chiamata a esprimersi in un secondo momento - conferma di norma le sue indicazioni. "I ritmi sono frenetici, perché domani c'è la 'deadline'. Quando saremo riusciti a superare gli ultimi ostacoli e a presentare il testo - entro domani - si aprirà la battaglia in Commissione, con le 'trappole procedurali' che i Paesi contrari ci hanno già promesso di usare", ha commentato il ministro, che oggi a New York ha parlato con i giornalisti alla missione italiana alle Nazioni Unite. Poi, l'approvazione del testo all'Assemblea Generale potrebbe arrivare intorno al 15 dicembre.




Comunicati su:
[ Diritti Umani, Civili  & Politici ] [ Italia ] [ ONU ] [ Pena di morte ] [ Unione Europea ]

Rassegna Stampa su:
[ Diritti Umani, Civili  & Politici ] [ Italia ] [ ONU ] [ Pena di morte ] [ Unione Europea ]

Interventi su:
[ Diritti Umani, Civili  & Politici ] [ Italia ] [ ONU ] [ Pena di morte ] [ Unione Europea ]


- WebSite Info