sito in fase di manutenzione: alcuni contenuti potrebbero non essere aggiornati
 
 luglio 2019 
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031 
CAMPAGNE
MISSIONI

CERCA:

Ministero degli Affari Esteri

Living together - Combining diversity and freedom in 21st-century Europe [Report of the Group of Eminent Persons of the Council of Europe] PDF DOWNLOAD >>

DOCUMENTARIO DEDICATO DA AL-JAZEERA ALLA LEADER RADICALE EMMA BONINO

Cookie Policy

SELEZIONE AGENZIE DI LUNEDI 11 OTTOBRE

GAS/BONINO: "BERLUSCONI ADVISOR PUTIN A BRUXELLES SU DOSSIER POLONIA?"

Italpress - "Tra una pescata e l'altra Berlusconi e Putin hanno parlato anche del braccio di ferro in corso tra l'Ue e la Polonia sul gas e la presunta violazione della politica energetica europea da parte di Varsavia e Mosca?" Lo chiede, dai microfoni di Radio Radicale, il vicepresidente del Senato Emma Bonino. "In nessun altro paese al mondo il premier va due o tre giorni da qualche parte senza renderne conto - dice Bonino - Ma la cosa che piu' ha fatto pensare, oltre agli evidenti interessi bilaterali, a parte la pesca, e' che oggi in prima pagina sull'Herald Tribune si scrive che ci sarebbe una novita': un rapporto meno conflittuale tra Polonia e Russia basato sul gas. La questione e' all'attenzione della commissione europea che vuole vederci piu' chiaro, per violazione della politica energetica europea. Chi ha informato l'Ue e' il ministro degli Esteri polacco in conflitto con il ministro della Sviluppo dello stesso paese, e ha chiesto alla commissione europea di intervenire per ben guardare lo stato di questo negoziato. Evidentemente la questione gas, sara' stata all'attenzione del vertice tra una pescata e l'altra, non solo per i rapporti italiani, ma anche per la questione polacca che rischia di spaccare ulteriormente i regolamenti sull'energia. Essendo sul tappeto questo mega accordo Russia-Polonia, sembrerebbe davvero difficile che questa discussione - conclude Bonino - non sia stata presente in questi tre giorni passati insieme da Berlusconi e Putin".

 

AFGHANISTAN/BONINO: BOMBE? AUMENTEREBBERO SOLO VITTIME CIVILI

Adnkronos - "Ognuno dei paesi presenti in Afghanistan riflette separatamente con proposte come quella del ministro della Difesa La Russa e cosi' si perde il senso della nostra presenza in Afghanistan. Il problema non mi pare si possa risolvere con la questione degli ordigni, anche perche' in quelle regioni non ci sono obiettivi strategici che si possano bombardare dall'alto, e' una guerra non convenzionale contro i talebani molto diffusi sul territorio, con le bombe vedo solo il rischio di aumentare le vittme civili'. Lo dice a Radio Radicale la vicepresidente del Senato, Emma Bonino.

'Come dicono i militari in Afghanistan non c'e' vittoria militare possibile. Serve un approccio regionale al conflitto, con una virata di 180 gradi di quello che stiamo facendo su oppio e droga, se vogliamo avere le popolazioni con noi e' controproducente la politica proibizionista o della conversione delle colture: l'unica via e' legalizzare la coltivazione per farci morfina. Inutile chiedergli di coltivare qualcosa che nessuno poi compra. Facciamo parte di un'alleanza, non sta a ogni singolo paese decidere cosa usare, sfortunatamente e' stato cosi' fino ad oggi, ma senza la dimensione politica regionale non si va da nessuna parte".

"Sarebbe utile che si chiarissero gli obbiettivi, perche' si ha sempre l'impressione che i diversi paesi limitrofi abbiano finalita' diverse: il Pakistan nei confronti dell'India attraverso la protezione dei Taliban; gli Usa sembrano soprattutto interessati a conquistare posizoni anti Iran, i ruoli dei paesi confinanti al nord, meno che chiaro, e infine la silente Cina. Dovremmo chiarirci prima gli obbiettivi dei paesi presenti, l'exit strategy -conclude Emma Bonino- e' possibile solo se intesa come aumento di interesse in quel paese come costruzione di una polizia ed esercito nazionale. Il dibattito 'bombe sugli aerei' e' inutile, ideologico e non coglie il punto centrale della questione'.





Comunicati su:
[ Afghanistan ] [ Asia ] [ Asia Meridionale ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ] [ Energia ] [ Italia ] [ Russia ] [ Unione Europea ]

Rassegna Stampa su:
[ Afghanistan ] [ Asia ] [ Asia Meridionale ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ] [ Energia ] [ Italia ] [ Russia ] [ Unione Europea ]

Interventi su:
[ Afghanistan ] [ Asia ] [ Asia Meridionale ] [ Diritti Umani, Civili  & Politici ] [ Energia ] [ Italia ] [ Russia ] [ Unione Europea ]


- WebSite Info